Cinque parole chiave

01

empowerment

Potenziamento delle organizzazioni, dei team, delle persone, per accelerare i processi di cambiamento, trasformazione, all’interno delle aziende e all’interno delle persone.

economicità

Ottimizzazione delle energie, dei talenti, dei tempi e dei servizi. Investendo sul capitale umano l’azienda può accrescere il proprio capitale economico. Homo economicus è oggi homo strategicus,

02

03

sostenibilità

La sostenibilità è la caratteristica di un processo o di uno stato di poter essere mantenuto a certi livelli in modi o tempi indefiniti. Bene, il nostro agire vuol creare sostenibilità: dare ad ognuno ed all’azienda “la cassetta degli attrezzi” per rendere al massimo, conoscere le proprie potenzialità ed implementarle come valore personale acquisito… per la vita!

personalizzazione

La persona è sempre al centro e i nostri interventi sono “come vestiti cuciti addosso”. All’analisi dei bisogni segue un “cutting edge”. Ecco che i momenti formativi e di confronto diventano un modo per imparare a star bene con se stessi. Lavoriamo alle radici delle persone per migliorarsi e portarsi dentro la spinta ad una consapevolezza dei propri talenti e del proprio potenziale.

04

05

flessibilità

In una filosofia integrata la flessibilità è fondamentale: nulla è statico e prefissato. Costante deve essere la capacità di cambiamento continuo, sia di punti di vista sia processi e metodi  per raggiungere efficacemente risultati ed ottimizzare ogni risorsa. L’elevata flessibilità organizzativa derivante dalla forza “dei legami deboli” determina un minor costo dei processi “day by day”.

Quanto viene insegnato-sperimentato durante i nostri interventi deve essere applicato, “trasferito” nel contesto di lavoro per la capitalizzazione e valorizzazione dell’esperienza.

Il primo HR Think Tank in Italia

THRUST si pone come il primo HR Think Tank, in Italia. E’ un incubatore di idee innovative (Think Tank, letteralmente, serbatoio di pensiero) per la gestione e lo sviluppo del personale. Il nostro team che si compone anche di accademici e ricercatori, opera una costante attività di ricerca ed elabora modelli e soluzioni HR per proporle alle aziende con la metodologia della Ricerca/Azione/Partecipata.

L’obiettivo è quello di applicare, in contesti organizzativi o all’agire delle persone, idee innovative per individuare, migliorare competenze e performance.Vogliamo portare in azienda e rendere azione concreta le riflessioni della ricerca scientifica seguendo tre fasi: ricerca, sperimentazione formativa, capitalizzazione.

01

qualità

Miriamo ad alti standard qualitativi grazie alla sinergia di un team work diversificato composto da persone con expertise consolidato e da giovani talentuosi portatori di innovazione strategica.

strategia

Lavoriamo sui processi strategici che coinvolgono tutti i livelli dell’azienda: dal management, ai professional, fino alle prime linee e alle aree operative. Un nostro punto di forza è proprio la capacità di facilitare e favorire processi di cambiamento e di apprendimento su tutta l’organizzazione.

02

03

competenze

Puntiamo al miglioramento delle competenze del capitale umano, non solo rispetto ai vari repertori professionali, ma come “meta-capacità” della persona. Pensiamo su tutto alla competenza chiave “apprendere ad apprendere”. La cultura d’impresa dovrà far emergere quegli intangible assets che permettono ai saperi taciti ed espressi di far evolvere i comportamenti.

innovazione

Crediamo nella People Innovation, ci dedichiamo pertanto allo studio di quegli strumenti che fanno crescere e sviluppare il talento di ogni singola persona affinchè l’organizzazione in cui opera ne tragga il vantaggio competitivo. Non solo ITC, ma pensiero creativo, design thinking, engagement.

04